Ritratto

Non nego che fin da piccolo sono sempre stato attratto dalle fotografie di persone e dal ritratto. Mi è sempre piaciuto “guardare” e “registrare” gli attimi di vita, anche i più comuni. Avrei tanto voluto saper disegnare per poter mettere su carta ciò che vedevo, ma purtroppo non ne sono mai stato capace. Allora ho iniziato a scattare fotografie…. Le prime dove ho fotografato le persone, che ancora conservo, risalgono al 1985, quando avevo circa 7 anni. Da allora non mi sono mai fermato. Ho sempre fotografato persone, creato album e passato ore a guardarli, rivivendo ricordi di momenti del passato. I momenti impressi sulle fotografie sono eterni.

Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento.

Henri Cartier-Bresson

Nel passato solo i “ricchi” o i “nobili” avevano il diritto di essere ricordati tramite statue o dipinti ma oggi tutti noi possiamo farlo. La fotografia contemporanea ha esteso a tutti, indistintamente da ceto o censo la possibilità di essere “immortali”…. almeno su carta…..

Che tu sia una modella, un attore, uno sportivo, uomo, donna, giovane, vecchio, ricco, povero, bello o brutto (….e questo è sempre ovviamente soggettivo!) hai diritto ad un buon ritratto!!!


Cliccando qui, le mie gallery a tema “Ritratto” sempre aggiornate.

ritratto2000